Cerca
  • Alex Dalprà

La Storia dell'Hotel al Lago

Aggiornato il: apr 29

Iniziamo molti, molti anni fa...


Se provate a chiedere a Rosina com'era la vita una volta qui al lago, molto probabilmente risponderebbe che "la vita era semplice, non c'erano soldi ma ci si voleva bene" il turismo in quegli anni era agli albori, nascevano i primi bar, i primi hotel ma la maggior'parte delle persone impegnava il proprio tempo lavorando nei campi, in stalla ad accudire il bestiame.




I Primi passi...


Nel '51, Rosina assieme al marito Abele e Arrigo decisero di costruire assieme il primo bar "Ciclamino", non era collegato da una strada così il materiale per la costruzione fu anche trasportato con le barche a remi da parte a parte dal lago. Il Bar era frequentato dai pescatori la mattina, e poi un "tram tram" fino all'ora di pranzo, poi nel pomeriggio si chiudeva.


Di certo al tempo non esistevano cellulari, la gente non aveva mai fretta e nonostante tutto si riusciva sempre a fare tutto senza correre.


Il Sirenella.


Gli anni passavano e al bar Ciclamino si aggiunsero 6 stanze al primo piano e una sala da pranzo, nacque così il ristorante, tutti assieme decisero di cambiare nome, dopotutto "Cilcamino" non si addiceva all'ambiente, così chiamarono la piccola struttura "Sirenella". Il ristorante offriva piatti molto veloci a mezzogiorno e la sera nella sala da pranzo ogni settimana venivano organizzate delle feste con cantanti e orchestre così da diventare una delle "balere" più conosciute nel luogo.






Cosa possono fare i membri?

I membri possono seguirsi a vicenda, scrivere e rispondere ai commenti e ricevere notifiche dal blog. Ogni membro avrà la sua pagina profilo personale che può personalizzare a suo piacimento.




1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Scorri sotto